IL TANTO - THE TANTO

Stampae-mailPDF
Autore: 
Marco Quadri
.
Casa editrice: 
TRALERIGHE
.

La tradizione del pugnale giapponese dalle origini al periodo shinshinto / The tradition of Japanese dagger from its origin to shinshinto times

E’ la prima monografia in lingua occidentale che tratta di questo pugnale giapponese, un’arma che, sotto varie classificazioni, ha accompagnato la storia dei samurai, uomini e donne, fin dal periodo Heian. Usato in battaglia è anche, in particolare, l’arma tradizionale del seppuku nelle sue diverse motivazioni; il chugibara (fedeltà verso il proprio signore), il kanshi (per protestare la propria innocenza), il junshi (per seguire nella morte il proprio capo), il sokotsushi (per avere mancato al dovere), il munenbara (per rimostranza), il shinju (suicidio per amore). Di conseguenza il tanto non è una semplice arma ma riveste significati rituali e peculiari del cosmo culturale giapponese.
E’ tutt’ora tradizione di offrire, in ambito imperiale e nelle classi più elevate, un tanto alla promessa sposa, per la sua incolumità e a difesa del proprio onore. 
Lo scritto comprende: i periodi storici, descrizione e struttura della lama, le cinque Scuole classiche di forgiatori, 46 disegni inediti di “oshigata” di lame famose, un glossario.

 

 

Curriculum di Marco Quadri
 

Torna all'elenco

.
Tema: 
armi
.
Area: 
Giappone
.
Data pubblicazione: 
19/05/2022