Carnets de voyage

Stampae-mailPDF

La nascita del taccuino come oggetto per memorizzare idee e pensieri con schizzi e appunti risale probabilmente al Medioevo. Uno dei più antichi taccuini è quello dell’architetto francese Villard de Honnecourt che in età medievale (XIII secolo) vi raffigurava edifici, particolari costruttivi e luoghi visitati. Nel XVII si diffonde la moda dei viaggi in Italia da parte di artisti e rampolli di nobili famiglie di tutta Europa. Nasce il carnet de voyage, un taccuino di schizzi e acquarelli dei luoghi visitati. Ancora oggi è un modo per "ricordare quel viaggio" a distanza di tempo. 

Carnets de voyage è una serie di documentari su YouTube di circumnavigatore che ci porta a scoprire numerosi paesi attraverso lo sguardo e i disegni di 6 globe-trotter.
Il viaggio riacquista così tutta la sua dimensione originale dandoci il tempo di osservare e gustare la cultura e la civiltà del paese visitato.

Ti mostriamo quelli dedicati a paesi asiatici.

 

GIAPPONE

 

INDIA

 

CAMBOGIA

 

ARMENIA

 

Sezione: ASIA SUL WEB > DOCUMENTARI IN RETE

Area: 
Asia generale
Data pubblicazione: 
20/04/2019